CALZINI, CALZETTONI, GAMBALETTI A VISTA. Tendenza moda autunno inverno 2018 -2019, ovvero IL VIZIO (non) HA LE CALZE NERE.

fashion blog
COFFEE BAG
Fashion blog di Luana Filosini

Questo è un articolo contro.

Contro le regole dell’eleganza. Contro i canoni classici della femminilità. Contro gambe divinamente vestite con calze velate nere autoreggenti. Contro le magiche calze a rete che eliminano ogni difetto estetico. Contro i collant 80 denari che slanciano e ci rendono impeccabili in gonna anche con temperature quasi polari.

Questo è un articolo che farà storcere il naso a tutti gli uomini e soffrire buona parte dell’universo femminile.

Il focus di sfilate e street style da qualche tempo è puntato su calzini e calzettoni a vista. Da qualche settimana anche sui gambaletti velati neri, protagonisti dell’ultima sfilata di Prada.

Calzini: l’evoluzione della specie

Se prima erano indumenti da tutti i giorni, possibilmente da nascondere sotto jeans e gonnellone ora sono uno dei capisaldo della moda. Sono i calzini, indossati con sandali e decollette a mettere in secondo piano le scarpe stesse.

Ritengo questa tendenza un vero inno alla libertà, alla creatività, a una femminilità nuova. Di rottura.

La storia ci racconta dei Lanzichenecchi che accorciando le brache esposero calzini lunghi fermati da fiocchi colorati o dei calzini candidi con cui venivano ritratti gli aristocratici nel 1700. La calza lunga bianca indicava che si svolgevano i (non) lavori puliti.

E le donne? Nascondevano l’utilizzo dei calzini sotto le loro lunghe gonne.

calzini
I calzini del Primo Ministro canadese Justin Trudeau
Ph. by Pinterest

Le gonne nei secoli si sono accorciate e la distanza dagli uomini pure. E se è tanto osannato il primo ministro canadese Trudeau per la scelta di indossare calzini buffi anche in occasioni pubbliche (noi dobbiamo accontentarci di quelli a strisce nero/blu di Salvini) perché non prenderci la libertà anche noi di esporre qualcosa di comodo e colorato? Ma soprattutto di tendenza.

 

REGOLE

calzini
Ph. by Pinterest

Una sola: portare a spasso calzini e calzettoni a vista con sfrontatezza, perché un sandalo in inverno abbinato ad un calzino alla caviglia ancora attira l’attenzione. Meglio.

Indossarli insieme alle gonne a pieghe, ai vestito ’70, ai pant crop di questa stagione.

I calzini lunghi o corti li sceglieremo in tinta con l’outfit o a contrasto per rompere ancora di piu’ gli schemi. In commercio se ne trovano di varie tipologie: da quelli monocolore in cotone o seta, agli iper colorati,non solo righe e pois. Esistono in versione da sera: glitterati, lucidi, con applicazioni preziose. Quelli in lana e cachemire morbidi e cozy saranno straordinari con quei sabot che non si sa mai in che periodo indossare. Le famose mezze stagioni che non esistono piu’.

L’estremo su cui avventurarsi: i calzettoni bianchi. Con le bande colorate ai bordi. Quelli sportivi, insomma. Ma brandizzati dalle grandi case della moda. Costano quanto una buona borsa in pelle no logo. A voi valutare il tipo d’investimento da fare.

E’ un trend talmente importante che sono le scarpe ad essere create per seguirlo: basti pensare ai sandali in velluto o alle mules col pelo.

Da anni N°21 di Alessandro Dell’Acqua sforna sandali invernali. Ammetto di averne un paio. Rosa. Damascati in oro e argento. Incrostati di pietre. Col carrarmato. Insomma talmente carichi da non poter essere sfruttati anche d’ estate, ma perfetti dall’ autunno in poi coi calzini in tulle o in velluto.

CALZINI: LE MIE SCELTE

I calzini lunghi neri con banda fucsia in filo di Scozia di Gallo. Quelli in cotone a righe colorate sempre di Gallo.

calzini
Sfilata Prada
Ph. by Pinterest

Gli iper decorati di Happy Socks: bellissimi quelli dedicati ai Beatles e a Warhol di cui voglio ricordare il suo indossare sempre calze spaiate. Sempre di Happy Socks la linea femminile e sperimentale per materiali e colori “Hysteria”. Il calzino corto maculato della nuova collezione di Calzedonia . I gambaletti velati con logo di Prada.

Se nel 1975 Il Vizio Ha Le Calze Nere, nel 2018 la tentazione ha un cassetto pieno di calzini.

Locandina di IL VIZIO HA LE CALZE NERE diretto da Cimarosa (1975)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here