SERIE A: l’ottava giornata all’inseguimento della Juventus

0
198
Serie A . L’ottava giornata di campionato all’inseguimento della Juventus. Insidiosa Fiorentina e Lazio. Inter a Ferrara. Empoli e Roma da passato.
serie a
Rubrica di Nicola Galloro
Tra poco anzi in questi minuti è già iniziata Udinese Juventus e qui siamo alle solite. La Juventus gioca per come vuole è chiaro, però attenzione all’Udinese nelle primissime puntate della nostra rubrica dello sgabello dicevamo. Dall’ultimo mercato estivo anche con gli allenatori avendo portato il bravo velasquez. In serata empoli roma. Andreazzoli contro il suo passato e la roma deve dare continuità alle vittorie in campionato, quella nel derby, quella anche roboante contro il viktoria plzen in champions league. L’empoli invece, che gioca bene, però adesso deve anche essere molto più concreto per portare punti perché altrimenti la bontà di prestazione la si abbina con l’ottenimento mancante del punteggio richiesto.

LA DOMENICA DI SERIE A

Domani poi si giocherà come sempre alle 12 30, alle 15, alle 18 e alle 20 e 30. Sono tutte gare interessanti e cominciare da genoa-parma con Piatek che è sempre più capocannoniere. Con un parma che non è Gervinho dipendente però tramite le prodezze di gervinho riesce a ottenere punti. Poi alle 15 la fiorentina. Bisognerà capire come la lazio avrà incassato la doppia debacle nel derby e quella di francoforte. E’ la fiorentina che invece si sta candidando come non tanto attesa delle big, come una sorprendente certezza di questa fase iniziale del torneo.
Milan e chievo senza sorprese, fermo restando che il milan è in grado di porsi delle difficoltà soprattutto contro le formazioni apparentemente nemmeno parimenti competitiva, l’abbiamo visto anche con l’olimpiacos in europa league. Il milan praticamente con modifiche ragionate però è riuscito a vincere soltanto nella ripresa dopo l’ingresso di cutrone dopo i correttivi apportati dal tecnico gattuso. Le partite poi che chiuderanno la giornata di serie a. Napoli sassuolo. Dopo la bellissima prova offerta in champions per il Napoli è più o meno lo stesso discorso della Juventus, nonostante sassuolo stia particolarmente piacendo indipendentemente dalla caduta interna col milan.
Si chiude con spal inter. La spal che ha avuto un avvio folgorante, ha ora una fase un po di stanca. Però soprattutto tra le mura amiche è una formazione molto insidiosa. L’inter evidentemente vuole conseguire e maturare l’ennesima vittoria consecutiva considerate le partite di campionato e quelle anche di champions league.

RICARICA NAZIONALI

E’ l’ultimo turno di serie a prima della sosta pertanto tenteranno le formazioni di dar fondo e sfogo a tutte le proprie energie perché poi, nazionali a parte, vi sarà comunque tempo ragionevole per ricaricare in vista poi della ripresa, soprattutto nell’alternanza campionato e coppe europee. Poi anche da fine novembre il ritorno della coppa italia. Tra ottobre e novembre  vi sarà anche un ulteriore sosta per le nazionali. Per questa settimana è tutto. Buona domenica. A lunedì.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here